Ambiente: decoro e arredo urbano

Prosegue l’impegno dell’amministrazione comunale nell’ottica del miglioramento dei livelli di pulizia e di decoro urbano. _«Per favorire la vivibilità all’interno del tessuto urbano – spiega l’assessore all’ambiente Andrea Caddeo – si è proceduto all’acquisto di 12 panchine per 4.769 euro, risorse di bilancio. Andranno posizionate negli spazi di maggior interesse pubblico. Acquistati anche 30 cestini portarifiuti per 3.769 euro da installare nelle aree maggiormente frequentate dai cittadini e dai turisti». Per venire, poi, incontro alle esigenze degli studenti pendolari è arrivata una pensilina nei pressi della fermata dell’autobus in Viale dei Platani, costo 1.647 euro. Un pensiero ai più piccoli con una giostra (680 euro) nel parco comunale. «Nell’ambito della sicurezza stradale – prosegue Caddeo – si è intervenuti con l’installazione di pannelli luminosi in prossimità dei passaggi pedonali, per un importo pari a 3.416 euro. Altri 2.160 euro hanno permesso l’acquisto di un pannello di velocità a display. Con 600 euro si sono acquistati i rallentatori di velocità. Poi  cartelli stradali utili a colmare alcune criticità emerse nell’ultimo periodo».

Taglio e potatura di alcune alberi  in Via Toscana per un importo pari a 1.850 euro. Nell’elenco delle opere da realizzare c’è l’attivazione del servizio di pulizia delle caditoie e relativi sottoservizi per un importo superiore ai 5.000 euro. Inoltre 8.000 sono stati già utilizzati per il rifacimento della segnaletica orizzontale. «L’obiettivo dell’amministrazione comunale – conclude l’esponente dell’esecutivo – è proseguire nel percorso già avviato, per implementare i servizi attivati e garantire degli adeguati standard qualitativi, di accessibilità e di vivibilità funzionali alla comunità».

Santina Ravì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*