Angolo di verde realizzato dai cittadini

PrintWhatsAppTwitter

Sono diversi in paese gli spazi pubblici comunali utilizzati come parchi e giardini o punto di ritrovo: piazza San Giovanni, parco tra via su Pardu e via Roma, giardinetti di via Satta, piazza Gian Pasquale Cossu, piazzetta via Is Argiolas (caserma carabinieri) e altri. Anche i privati però possono contribuire a creare degli spazi per rendere il centro abitato più accogliente e vivibile e ritrovarsi per fare quattro chiacchiere. È quello che hanno pensato alcune famiglie in diverse zone del paese per abbellire il loro tratto di strada. Tra queste, in via Dante, i residenti si sono resi protagonisti realizzando uno spazio pic nic con materiale di scarto.

1

Un pizzico di fantasia, tanta pazienza e sopratutto creatività, hanno trasformato una parte dell’area pubblica dove ogni anno si celebra il falò di Sant’Antonio Abate. Un frondoso leccio è stato preso come punto di riferimento per realizzare uno spazio accogliente, in particolar modo  in questo periodo estivo caratterizzato da una calura insopportabile. Vecchi bancali, scarti di legno e cassette di frutta sono diventate panche, sedili, tavoli e vasi per fiori: uno spazio verde dove trascorrere le serate, in armonia e in indimenticabili momenti socializzanti e di riposo, per anziani e non.

Dario Frau

PrintWhatsAppTwitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*