Arrestato disoccupato: aveva una piantagione di marijuana in casa

PrintWhatsAppTwitter

Un disoccupato di Guspini, Fausto Locci, 52 anni, è stato arrestato dai carabinieri della stazione locale con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

1

Nella sua abitazione di via Roma i militari hanno trovato sessantatre piantine di cannabis di varie altezze (dai 6 agli 86 centimetri), nonché semi della stessa specie arborea, alcuni grammi di marijuana e l’occorrente per preparare le dosi. I carabinieri era da tempo che lo tenevano sotto controllo, questa mattina alle 11 hanno effettuato il blitz. All’interno della sua casa Fausto Locci aveva allestito un locale adibito alla coltivazione in cui sono stati rinvenute delle lampade alogene fitostimolanti, un essiccatore e materiale vario per la coltivazione. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari e domani 6 settembre sarà processato dal Tribunale di Cagliari con giudizio direttissimo.

PrintWhatsAppTwitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*