Cinema: “Con gli occhi dell’altro”

Continuano gli appuntamenti della rassegna cinematografica “Con gli occhi dell’altro” sul tema dell’immigrazione e integrazione. Dal 3 al 13 luglio  il pubblico di amanti del cinema si incontra il mercoledì e il venerdì alle 18.30 nell’Oratorio Maria Ausiliatrice in Piazza San Ciriaco a Terralba.  Il progetto è realizzato dalla Caritas della Diocesi di Ales-Terralba , in collaborazione con la Parrocchia San Ciriaco per il suo 50° anniversario e col sostegno di Fondazione di Sardegna.

L’ingresso Gratuito. Oggi alle 18,30, sarà proiettato “Quasi amici” (Intouchables), un film del 2011 diretto da Olivier Nakache e Éric Toledano.
La vita derelitta di Driss, tra carcere, ricerca di sussidi statali e un rapporto non facile con la famiglia, subisce un’impennata quando, a sorpresa, il miliardario paraplegico Philippe lo sceglie come proprio aiutante personale. Incaricato di stargli sempre accanto per spostarlo, lavarlo, aiutarlo nella fisioterapia e via dicendo Driss non tiene a freno la sua personalità poco austera e contenuta. Diventa così l’elemento perturbatore in un ordine alto borghese fatto di regole e paletti, un portatore sano di vitalità e scurrilità che stringe un legame di sincera amicizia con il suo superiore, cambiandogli in meglio la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*