Concerto della cantante villacidrese Claudia Aru

Il 28 dicembre, alle 18, 30, al Cineteatro di Sardara, in via Cagliari, concerto ( gratuito) di Claudia Aru. L’ artista villacidrese proporrà lo spettacolo “ Cantus et Chistionis” ( Canzoni e chiacchiere). Si tratta di uno spettacolo itinerante nel quale musica e teatro si alternano. Si parla de “is pidus”, non nell’accezione fisica, niente flatulenze, ma intese come “atti” di pettegolezzo. Ognuno di noi ha una vicina che conosce, meglio, conoscerebbe, nei minimi dettagli la vita di ogni abitante del paese, soprattutto di quelli che dividono con lei il vicinato. Ognuno di noi ha un amico ricco, uno colto, uno “studiato” e immancabilmente uno/a “trapasseri/a” . Il pettegolezzo agita l’acqua stagnante e una battuta, una mezza verità o piena falsità, aiutano a movimentare il corso della vita, altrimenti monotona.

La Aru nel suo spettacolo parla anche de “Sa coga”, una strega, capace di togliere il malocchio. Lo show dell’artista, tocca anche altri luoghi comuni. Comuni per gli altri, ma  che rivisitati con ironia , renderanno piacevole la serata.

La manifestazione è organizzata dalla Consulta cultura e lingua sarda di Sardara, rinnovata di recente. Questo il direttivo: Raimondo Pisu, presidente( delegato dal sindaco), Ilenia Cilloco, segretaria , Nicola Casti, Maria Luigia Garau, Valentina Viaggiu, Agostino Piano, Aldo Caddeo, Maddalena Manunza, Cristian Usai, Paolo Pisu, Eliseo Marcias.

Marcello Atzeni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*