Conta e cammina: il festival della legalità

Dal 15 al 21 aprile torna a Macomer il festival Conta e Cammina – La legalità appartiene al tuo sorriso, progetto itinerante sulla legalità, con esposizioni, mostre, incontri, proiezioni, laboratori e spettacoli teatrali. La rassegna, organizzata e ideata dal Centro Servizi Culturali UNLA e dalla Cooperativa Sociale Progetto H, celebrerà il ricordo della morte di Peppino Impastato, ucciso dalla mafia 40 anni fa.

Due importanti appuntamenti aprono le danze. Sabato 14 aprile alle 18.30, nel Centro Servizi Culturali di Macomer, si terrà l’incontro, coordinato da Pino Tilocca, con Nando Dalla Chiesa per la presentazione del suo libro “Per fortuna faccio il prof” pubblicato da Bompiani.          Domenica 15, giorno dell’apertura ufficiale del festival, sempre nei locali del Centro Servizi Culturali, alle 21.00, andrà in scena lo spettacolo teatrale Mafie, Maschere e Cornuti di e con Giulio Cavalli e Guido Boldoni.

     Le giornate dal 16 al 21 aprile vedranno coinvolte scuole da tutta la Sardegna, che come ogni anno aderiscono con entusiasmo all’evento, facendo registrare il tutto esaurito a pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni. Ricchissimo il programma, che presto sarà svelato in conferenza stampa, con moltissimi appuntamenti rivolti al pubblico. Sono partner del festival la Libreria Emmepi, la Coop. Luoghi Comuni, l’Ass. Nino Carrus, l’Ass. Antimafie Peppino Impastato (Tempio Pausania), il Forum Giovani Macomer, Sardegna Solidale, le Cofcooperative Nuoro Ogliastra, coadiuvate dal contributo di Liberos, del Festival Entula e Teatro di Sardegna.

Giacomo Pitzalis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*