Fiera: nello stand dell’Esercito italiano si è parlato di sport

PrintWhatsAppTwitter

Gremito pubblico lo scorso sabato, nello stand dell’Esercito Italiano per la conferenza sportiva tenuta dal velista oceanico Andrea Mura e dall’alpinista Max Caria. Nel corso dell’incontro, i due sportivi internazionali, hanno illustrato le imprese che stanno preparando per il prossimo futuro. Mura ha presentato l’imminente sfida che lo vedrà impegnato ad affrontare, nel novembre 2016, il giro del mondo in solitaria con il “Vendée Globe”, l’avveniristico progetto della nuova imbarcazione che sostituirà il monoscafo “Vento di Sardegna”.
Emozione tra il pubblico anche per i racconti e gli aneddoti dell’alpinista Caria che, con filmati, immagini e racconti inediti, ha ripercorso le varie tappe che lo hanno condotto sulle vette più alte del mondo, sintetizzate nel suo nuovo libro “Cho Oy: Il primo sardo oltre gli 8000 metri”. Nel corso della sua esposizione, l’alpinista ha illustrato il suo prossimo impegno denominato “Progetto Everest”. Al convegno, hanno parteciperanno il comandante del Comando Militare Autonomo della Sardegna, Generale di Corpo d’Armata Claudio Tozzi, il Presidente del Coni Sardegna Gianfranco Fara, il Caporal Maggiore Capo Moreno Marchetti, del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa, in servizio al Comando Militare Autonomo della Sardegna e campione italiano paraolimpico di lancio del peso, del giavellotto e del disco.

Saimen Piroddi

CMASA _ Momento dell'incontro (1) CMASA _ Momento dell'incontro (2)


output_4FA0qH

PrintWhatsAppTwitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*