Giovane sub di Pabillonis muore prima dell’immersione

Tragedia a  Torre dei Corsari: un giovane pescatore subacqueo è morto prima di un’immersione.  Valentino Frau, 22 anni, di Pabillonis, si preparava per una giornata dedicata alla pesca ma il destino aveva per lui un altro terribile appuntamento. Il giovane stava indossando le pinne quando si è sentito male e si è accasciato. Gli amici che erano con lui hanno immediatamente richiesto i soccorsi. Sul posto sono arrivati un’ambulanza del 118, i carabinieri e la Capitaneria di Porto di Oristano. È stato anche richiesto l’intervento dell’elisoccorso. I tentativi dei medici del 118 di rianimare il giovane alla fine purtroppo si sono rivelati inutili: Valentino non ce l’ha fatta. Il decesso sarebbe avvenuto per arresto cardiaco. La notizia ha fatto in fretta il giro del paese dove viveva il giovane appassionato di pesca, lasciando la comunità senza parole. Sgomento e dolore avvolge oggi anche Guspini dove Valentino, da calciatore, giocava in Promozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*