Giovanni Ruggeri, operaio dirigente

È stata una figura centrale nel dibattito politico che negli anni Settanta e Ottanta ha interessato Cagliari e i paesi dell’area metropolitana. Giovanni Ruggeri, operaio della Salpe, sindaco di Elmas, consigliere comunale a Cagliari e quindi consigliere regionale, a quasi 21 anni dalla sua scomparsa è ricordato da Antonio Sitzia in un volume biografico (edizioni Abbà).

Intitolato “Giovanni Ruggeri. Operaio dirigente”, il lavoro sarà presentato mercoledì 9 maggio alle 18.30, nella Sala Riunioni del Vecchio Municipio, in Piazza San Pietro.

Organizzato dall’Assessorato alla Cultura, si tratta di un reading per ricordare il sindaco-operaio di Elmas. Oltre all’autore interverranno la Vicesindaca e Assessora alla Cultura Jessica Mostallino, in un incontro moderato dal giornalista Gian Luigi Pala.

Molto amato dalla base del Partito comunista, Ruggeri fu impegnato in battaglie fondamentali per Cagliari e il sud Sardegna: autonomie locali, area vasta, bonifica dello stagno di Santa Gilla, lotte operaie a Macchiareddu e nel Sulcis.

Il volume le ripercorre, affrontando anche i misteri che ancora resistono attorno alla sua improvvisa scomparsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*