I due anni di attività dell’Ortofrutta di Donatella Pontis

Festeggia i due anni di attività Donatella Pontis di Villacidro con la sua “L’Ortofrutta” in via Parrocchia.  Ha l’aspetto di una piccola bottega di una volta il suo negozio dove i profumi della  frutta e della verdura, esposti ordinatamente,attirano ogni giorno i passanti.  E’ un tripudio di colori sfumati di rosa, giallo e viola delle pesche, di verde dei fagiolini, lattuga, sedano, prezzemolo e tanto altro in un mix che ti fa chiudere gli occhi e ricordare il passato.  «Abbiamo tanta clientela fedele per fortuna», afferma Donatella Pontis che armata di buona volontà e coraggio ha scelto la strada del commercio in tempi non certo facili. «Il cliente torna quando si accorge di essere coccolato, accontentato con prodotti freschi e buoni. È questo ci tiene in piedi».

Dopo una vita nel commercio da dipendente, nel salumificio e  panificio e in aziende agroalimentari, ha scelto di portare avanti un sogno tutto suo per stare vicina alla famiglia.  «Adoro i l contatto con la gente. Mi piace molto il mio lavoro».  Una pecca?  «La levataccia delle 3 del mattino cui fa seguito una lunga giornata sino alle 19». Ma quando è in negozio la stanchezza svanisce. Sempre gentile con la clientela, Donatella guida il consumatore negli acquisti suggerendo spesso gustose ricette. E così’, la piccola fila per completare gli acquisti non diventa mai noiosa ma un’occasione per socializzare.

«I gusti si stanno spostando sempre più verso un alimentazione sana sia per moda ma soprattutto per la salute», aggiunge Donatella. «E qui si trova tutto ciò che serve per mangiare bene». Prodotti locali, spesso a chilometro zero. E poi ci sono le paste tipiche e i pani particolari, punto d’orgoglio per Donatella  ai liquori Dulcore, Villacidro Murgia . Poi Donatella rivela un segreto sulle ultime tendenze: vendo tantissima frutta secca, primizie ma anche frutta fuori stagione. Se anche ora è il boom dell’anguria, dei meloni, zucchine, fiori di zucca, c’è chi ripiega un po’ nostalgico su altri prodotti più invernali. D’altronde De gustibus non dispuntandum est  (i gusti non si discutono). Sogni per il futuro? «Continuare così, serena a fare il mio lavoro nel migliore dei modi, e perché no. Con il negozio sempre pieno di gente».

Stefania Pusceddu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*