Monumenti Aperti: visita alla Torre Nuova

Domenica 13 maggio , nell’ambito della manifestazione Monumenti Aperti si terrà  per il secondo anno consecutivo la visita alla Torre Nuova di Capo Frasca. L’Associazione Arbus 2020 parteciperà all’evento gestendo, in collaborazione con l’Associazione Zampa Verde, il Comune di Arbus e l’Aeronautica Militare le visite al sito. Il monumento sarà visitabile il giorno 13 maggio dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 14 alle ore 16.Un sito particolarmente apprezzato anche nella scorsa edizione quando attraverso la partecipazione di centinaia di turisti riscosse un notevole successo.

La visita inizierà dal porticciolo di Marceddì dal quale, con le imbarcazioni della Adventures Arbus – Escursioni Costa Verde, si attraverserà la laguna per poi raggiungere la spiaggia su cui sorge la Torre Nuova. E’ necessario prenotare ai numeri 3929581636 – 3406428798. Monumenti Aperti offre ad Arbus  nella giornata d’apertura, quella di sabato 12 maggio, e in quella successiva un altro interessante appuntamento: la visita Archeologica Guidata al Nuraghe di Cugui e della circostante area sacra.

A proporre e gestire l’evento è il Gruppo Archeologico Cugui coadiuvato come guide dagli alunni del Liceo Classico Linguistico “E. Piga” di Villacidro. Punto di ritrovo il Centro Informazioni situato in Piazza San Lussorio. Nella giornata di sabato l’ appuntamento è fissato alle ore 15 con partenza alle 15.30. Domenica sono in programma due visite, la prima alle ore 10 la seconda alle ore 13.30. Sito quest’ultimo recentemente riportato alla luce dove furono trovate tracce insediative di età prenuragica con resti pertinenti alle culture di San Ciriaco (2400-3200 a.c.), San Michele di Ozieri (3200-2850 a.c.) e Monte Claro(2400-2100 a.c.) che hanno documentato una atavica frequentazione dell’area. Il nuraghe viene classificato come proto nuraghe (1800-1600 a.c.) e si presenta come ad addizione frontale-longitudinale nella varietà a “tancato”.

Gianni Vacca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*