Pool Bike: primo trofeo 2018

Si è tenuto a Serramanna il primo “Trofeo Citta di Serramanna” del 2018 organizzato dall’associazione sportiva PoolBike Serramanna. I numeri confermano un costante numero di atleti iscritti, per una disciplina faticosa che richiede impegno e sacrificio, di grande sforzo ma capace di regalare grandi soddisfazioni. Oltre cento i giovanissimi iscritti alla gara ciclistica su strada, atleti che si sono confrontati agonisticamente e con il tifo dei famigliari sempre presenti lungo un collaudato circuito cittadino che per il terzo anno consecutivo è diventato lo scenario della corsa per i giovanissimi ciclisti. Cresce la manifestazione che appena il primo anno vedeva quattro squadre partecipanti, mentre nell’edizione 2018 registra la partecipazione di altre due nuove squadre: all’Asd Poolbike Serramanna ospitante, si sono unite le storiche Unione Cisclistica Guspini, la ScMonteponi Acd di Iglesias, il Velo Club Sarroch a cui per la prima volta si sono unite la Asd Speed Bike Uta e la Asd Mtb Piscina Irgas, non alla sua prima presenza a Serramanna ma sicuramente alla sua primissima esperienza con le maglie della Scuola di Ciclismo Fabio Aru, il noto scalatore di Villacidro, sogno in maglia rosa al prossimo imminente Giro d’Italia per i tifosi ed appassionati di ciclismo.

Come di consueto lo striscione di partenza ed arrivo è stato posizionato nella centrale via Matteotti che con due ampi marciapiedi si presta ad ospitare un pubblico anche numeroso in sicurezza. Il percorso è snodato a seguire in via Nazioni Unite per rientrare nell’ampia via Stati Uniti per affacciarsi nella centralissima Piazza Matteotti. La manifestazione cominciata nelle prime ore del pomeriggio si è svolta in una calda giornata di primavera seppur con un cielo velato che minacciava pioggia. A conclusione della manifestazione, durante l’attesa necessaria perché i giudici di gara comunicassero i risultati ufficiali delle singole categorie dei giovanissimi, i dirigenti dell’associazione e le mamme dei piccoli atleti hanno organizzato una allegra merenda per gli sportivi e gli accompagnatori nell’ampio piazzale della via Stati Uniti, mentre le altre strade dopo la temporanea chiusura al traffico venivano riaperte alla circolazione stradale. A pochi passi dalla Piazza lo stesso Parco Giochi comunale che in una futura edizione potrebbe essere preso in considerazione per ospitare le premiazioni finali. Ad aggiudicarsi il premio per la squadra più numerosa è stata l’unione Ciclistica Guspini mentre nella classifica a punti sul primo gradino del podio è salita la Asd Mtb Piscina Irgas di Villacidro e la sua onda gialla.

Elena Fadda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*