Raccolta di fondi: “Percorsi di fine estate”

PrintWhatsAppTwitter

Il 3 settembre torna a Gonnosfanadiga la manifestazione ‘Percorsi di fine Estate’ giunta alla sua quarta edizione, organizzata dai ragazzi dell’Associazione Culturale G_Elevato2. In seguito ai terribili danni causati dai due incendi del 31 luglio (Sibiri e Spadula) la manifestazione ha come obiettivo principale quello della raccolta fondi a favore del Comitato La Fenice, nato appositamente per aiutare nell’immediato gli agricoltori e gli allevatori fortemente danneggiati dagli incendi.

Jpeg

Jpeg

La manifestazione si svolgerà in piazza Vittorio Emanuele a partire dalle 17 con l’animazione per i più piccoli. Alle 18 seguirà l’esibizione di danza a cura della scuola ‘Il Cigno’ di Arbus. A partire dalle 18.30 si accenderanno i fornelli: la novità assoluta di quest’anno è infatti lo Street Food. Gli chef Andrea Pani, Raffaele Usai, Alberto Sanna, Davide Bonu, Daniele Pusceddu, Stefano Pibi e i Ragazzi di ‘Una Notte da Chef’ metteranno a disposizione la loro creatività e professionalità per realizzare specialità gustose e di qualità, grazie anche alle materie prime gentilmente offerte da produttori e commercianti da tutto il Campidano e dalle Cantine, fornitrici di ottimi vini. Sono previsti ticket per singola degustazione, tre degustazioni e degustazione completa con prezzi differenziati a persona. Sarà presente anche il Comitato La Fenice che si occuperà della vendita dei gadget e della distribuzione delle altre bevande. Uno spazio lotteria sarà poi messo in piedi dall’Associazione Li.v.a.s.

percorsi 2 Dalle 19.30 inizierà l’intrattenimento musicale: la serata comincia con gli amici del Nuraghe, accompagnati da un ospite speciale. A seguire si esibiranno Andrea Peddis e Claudia Aru e in conclusione di serata si chiuderà con il dj set di Keven e Clash.  Nel corso della manifestazione verranno estratti 3 ticket, ognuno dei quali si aggiudicherà una cena per due persone presso 3 dei ristoranti legati al team degli chef: Ristorante l’Ulivo, Casa Marmida e Kiesto Ristorante. Si prospetta una ricca serata all’insegna del buon cibo e della buona musica, insieme per la solidarietà.

PrintWhatsAppTwitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*