Rally: la gara di marzo rinviata a giugno

“Slitta per motivi tecnico amministrativi la prima edizione del Rally del Parco Geominerario della Sardegna. La competizione , inizialmente prevista dal 9 all’11 marzo, sarà disputata invece il 23 e 24 giugno 2018. Non cambiano invece programma, format di gara e percorso che come previsto toccherà le aree minerarie dell’arburese e guspinese e alcune suggestive località della marina della Costa Verde”.

Questo il breve comunicato diramato nella tarda mattinata di martedì  sei marzo attraverso il quale gli organizzatori , la Mediterranean Team guidata da Mauro Nivola, comunicava ai tantissimi appassionati delle quattro ruote  lo slittamento a fine giugno dell’attesissima manifestazione , primo grosso appuntamento dell’anno per la motoristica in Sardegna.

  Un rinvio inaspettato che ha colto di sorpresa non solo gli sportivi e tutta la macchina organizzativa e ricettiva che faceva da supporto attorno alla manifestazione, ma anche i due sindaci del territorio avvisati anch’essi dell’improvviso “pit stop” all’ultimo momento. Motori regolarmente accesi invece nella prima decade di aprile quando la borgata di Ingurtosu ospiterà la 3^ edizione dello”Slalom di Arbus tra Dune e Miniere”.

Gianni Vacca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*