Rifiuti nelle piazze e nelle strade, mozione della minoranza

S Gavino Municipio foto fernanda pinna 16-08-08

Mozziconi di sigarette buttati per terra insieme a gomme da masticare, fazzolettini o scontrini. È questa la situazione che si presenta in molte piazze e strade del paese. Ecco perché molti cittadini chiedono nelle piazze e nelle vie del centro una maggiore presenza di contenitori e cestini per i rifiuti che al momento sono insufficienti. Per questo motivo i consiglieri di minoranza Simone Angei, Lorenzo Argiolas, Giusy Chessa, Nicola Garau e Silvia Mamusa hanno presentato al sindaco Carlo Tomasi e all’assessore all’ambiente Nicola Ennas un’interrogazione sul servizio della raccolta differenziata: «Diversi cittadini – rimarcano i 5 esponenti dell’opposizione – ci hanno segnalato una presenza insufficiente di raccoglitori di rifiuti di piccole dimensioni. Considerato lo stato di degrado e di incuria in cui versano alcune aree maggiormente frequentate quali scuole, uffici e luoghi pubblici e il fatto che una legge del 2015 prevede una multa da 30 a 300 euro per chi abbandona le cicche di sigaretta per strada, chiediamo al sindaco e all’assessore all’ambiente di intervenire per integrare con le attrezzature i servizi necessari alla raccolta di questi rifiuti».

Gian Luigi Pittau

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*