Tripudium Danze: saggio di fine anno

Ballerini in pista a Sanluri per il Tripudium Danze Show 2018, giunto alla sua 12° edizione. Due gli appuntamenti che hanno regalato al pubblico tante emozioni: domenica 1 luglio con la danza sportiva e martedì 3 luglio con la ginnastica ritmica.

Circa 180 atleti provenienti dal sud sardegna si sono esibiti per il pubblico che si è fatto guidare dalla magistrale presentazione della maestra professionista Elisabetta Pusceddu ,di Leticia Cabiddu,di Davide Moreno e Alberto Ibba. La direzione artistica invece è stata curata dal maestro Mariano Pisci (per la danza sportiva ) e delle maestre Marianna Dessì e Laura Figus (per la ginnastica ritmica).

La folla del parco s’arei di Sanluri  ha applaudito a lungo i ballerini tra i quali la più piccola ha 3 anni e la più grande 72 anni a dimostrazione che la passione per il ballo non ha età e sa unire le diverse generazioni. Durante le serate si sono alternati i balli di coppia,synchro dance , duo latin e  duo salsa shine, danza moderna,danza moderna e esercizi di ginnastica ritmica. Particolarmente gradita dal pubblico che ha risposto con fragorosi applausi, la performance del maestro Mariano Pisci con la sua ballerina laziale Assunta Vessella con la quale parteciperà ai campionati italiani di danze caraibiche classe master in programma  a Rimini.

<La scuola riaprirà a settembre con tante novità, dalla danza alla ginnastica ritmica, dal fitness agli sport da combattimento>, afferma il direttore artistico Mariano Pisci che si avvarrà della collaborazione dei trainer Cristian Mameli e Mara Matzeu.

Stefania Pusceddu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*